Viterbo: città ideale per grandi e bambini

Home | News | News | Viterbo: città ideale per grandi e bambini

Molti pediatri e psicologi infantili sono d'accordo con il fatto che, ogni esperienza e situazione che riescano a stimolare la fantasia, la curiosità e la creatività dei bambini, siano estremamente positive per il loro corretto sviluppo. Non va nemmeno dimenticato che i bambini sono molto sereni quando i loro genitori si sentono tranquilli e appagati.

È quindi evidente che se i genitori amano viaggiare, sarà giusto coinvolgere anche i bambini nella scoperta di nuovi paesi, abitudini e città.

Una delle città da visitare con i bambini è senz'altro Viterbo. Molti avranno sicuramente sentito parlare di una bellissima iniziativa natalizia pensata per i piccoli proprio in questa antica città: Caffeina Christmas Village. Ma esistono molte altre cose da fare a Viterbo con i bambini, vediamolo di seguito.

Parco Cinque Sensi

Il Parco è stato inaugurato il giorno della festa della mamma proprio per ricordare il legame che noi tutti abbiamo con Madre Natura.

Qui è possibile riscoprire in maniera profonda i cinque sensi che, spesso, sono offuscati dalla vita quotidiana o dall'eccesso dell'uso della tecnologia, girando a piedi scalzi.

Il percorso a piedi scalzi è un'esperienza pensata proprio per tutti, ma in particolare per i bambini e le loro famiglie con attività scelte per creare un dialogo emotivo e sensoriale tra natura, adulti e bambini.

Durante il tragitto è presente un Artigiano dei Sensi che insegna ad impastare acqua, farina e sale per fare un pane da cuocere su un braciere a terra. Per il pranzo si può scegliere una grigliata o un picnic.

Dopo il meritato riposo si parte con una caccia al tesoro naturale a tappe con indovinelli e quiz che dura poco più di un'ora, ma chi lo desidera può scegliere un'attività di due ore e mezza.

Appena conclusa la visita si potrebbe anche andare a Viterbo con i bambini per rilassarsi un po' in una delle tante terme che si trovano nella città.

Caffeina Christmas Village

Viterbo è una città da visitare con i bambini anche nel periodo invernale con la magia del Natale che invade il centro storico.

Per la durata di questa iniziativa sarà possibile vedere la Casa di Babbo Natale dove conoscerlo dal vivo, il Teatro Incantato dove vengono narrate le storie del bosco, la Casa degli Elfi dove entrano solo i bambini ed il Rifugio degli Gnomi che propone un ambiente caldo per ristorarsi.

C'è anche una ricostruzione del Bosco che non c'è per ascoltare antiche storie ed il Presepe al coperto più grande del mondo nei sotterranei del Palazzo dei Papi.

In tutto il centro storico ci sono piccole e accoglienti casette di legno dove poter assaggiare prodotti tipici della Tuscia, ammirare oggetti artigianali e, perché no, sceglierne uno per fare un regalo.

Caffeina Festival 2019

Per concludere le attività a Viterbo con i bambini non poteva mancare il Caffeina Festival che, quest'anno, propone una novità pensata per i più piccini.

Oltre agli eventi di Senza Caffeina che animano Piazza San Carluccio, ci sarà una nuova iniziativa: È bello avere dei Bei Pensieri. In questa maniera ai più piccoli è data la possibilità di narrare con brevi testi e con disegni il mondo che li circonda. Le opere migliori saranno poi esposte negli spazi del Centro Commerciale Tuscia dal 15 al 21 luglio 2019.

Il tema è quindi quello della bellezza del pensiero che solo i bambini sanno carpire perché, ormai, gli adulti hanno dimenticato come si fa.

Oltre all'esposizione dei lavori, ci saranno anche delle premiazioni in buoni spesa di diverso taglio per i primi due classificati, 5 Gift Card Giunti per il 3°, il 4°, il 5° ed il 6° classificato.

Rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter e scopri le novità di Viterbo Medievale